Food Mania – Dentro l’ideologia nutrizionista

Un percorso di approfondimento con Gyorgy Scrinis

Bologna 6 Dicembre 2019

“Una caratteristica del nutrizionismo – o riduzionismo nutrizionale – è il focalizzarsi sulla composizione in singoli nutrienti degli alimenti come strumenti per comprendere la loro salubrità, e l’interpretazione riduttiva del ruolo di questi nutrienti nella salute del corpo. Una caratteristica chiave di questa interpretazione è che in alcuni casi scavalca e nasconde l’interesse per le qualità di produzione e processazione del cibo e dei suoi ingredienti. […] Tuttavia, la mia critica al nutrizionismo non si basa sulla preoccupazione che gli scienziati qualche volta si sbaglino – infatti, l’insistenza che esista una risposta chiaramente corretta o una verità scientifica riguardo agli effetti sulla salute dei nutrienti è uno dei tratti caratteristici dello stesso nutrizionismo. Non è che la scienza della nutrizione non abbia avuto intuizioni considerevoli nelle relazioni tra nutrienti, il cibo, e il corpo. Il punto è che queste intuizioni sono spesso state interpretate in una maniera riduzionista e poi subito tradotte in linee guida nutrizionali. Quest’interpretazione comporta la decontestualizzazione, semplificazione, ed esagerazione del ruolo dei nutrienti nel determinare la salute del corpo. […] Il nutrizionismo è stato il paradigma dominante della scienza della nutrizione nello scorso secolo e mezzo. Già all’inizio del ventesimo secolo, iniziava a infiltrarsi nella comprensione pubblica del cibo e della salute. Entrando negli anni 70 il nutrizionismo aveva già colonizzato e trasformato le linee guida alimentari a sua immagine e somiglianza, per diventare negli anni 80 una strategia dominante che ha guidato le pratiche di marketing dell’industria alimentare.”

FoodMania

PROGRAMMA DELLE ATTIVITÁ


 

Ore 18, presso Làbas, Vicolo Bolognetti 2

GRUPPO DI LETTURA E DISCUSSIONE

Ci troviamo a discutere  della letteratura scientifica di Gyorgy Scrinis e a prepare le domande all’autore, per una discussione informata. Qui sotto le referenze bibliografiche.

 

Ore 20, Biblioteca multimediale Roberto Ruffilli, Vicolo Bolognetti 2

CONVERSAZIONE CON GYORGY SCRINIS

 

IL RELATORE


 

Gyorgy Scrinis è Senior Lecturer in Food Politics and Policy presso la Facoltá di scienze veterinarie e agricole dell’Universitá di Melbourne. La sua ricerca si è focalizzata sugli aspetti politici, sociologici e filosofici del cibo e della nutrizione compreso il ruolo delle multinazionali del cibo nel sistema alimentare. Nel suo libro «Nutritionism. The Science and Politics of Dietary Advice» (Columbia University Press, 2013) ha sviluppato una critica del riduzionismo nutrizionale, inteso come focus sui singoli nutrienti piuttosto che sul cibo nella sua interezza e nella sua qualitá, una visione adottata nei campi della scienza della nutrizione, dell’ ingegneria alimentare e nelle pratiche di marketing adottate dalle multinazionali del cibo.

 

I PROPONENTI


 

Festivaletteratura è una rassegna letteraria. Ha luogo annualmente a Mantova nella seconda settimana di Settembre. All’interno del festival, l’esperienza di Scienceground offre uno spazio di conversazione sul ruolo sociale della scienza, e sul ruolo del sociale nella scienza.

ubi minor  – Laboratorio di didattica e ricerca in ecosofia. Spazio di ricerca in ecologia filosofica. Organizza seminari di ricerca presso il dipartimento di Filosofia dell’università di Bologna.

Deckard – Laboratorio di scrittura e divulgazione scientifica crossmediale. “Se dieci persone non capiscono quello che scrivi, il problema non è mai delle dieci persone, è il tuo.”

 

CONTATTI


Festivaletteratura: scienceground [at] festivaletteratura [dot] it

 

REFERENZE BIBLIOGRAFICHE


G. Scrinis, Nutritionism. The Science and Politics of Dietary Advice (Columbia University Press, 2013)

Jennifer Clapp & Gyorgy Scrinis (2017) Big Food, Nutritionism, and Corporate
Power, Globalizations, 14:4, 578-595

Scrinis, Gyorgy. “Reformulation, fortification and functionalization: Big Food corporations’ nutritional engineering and marketing strategies.” The Journal of Peasant Studies 43.1 (2016): 17-37.
Scrinis, Gyorgy. “On the ideology of nutritionism.” Gastronomica 8.1 (2008): 39-48.

4 thoughts on “Food Mania – Dentro l’ideologia nutrizionista

  1. Ciao Elena, nella prima parte dell’evento discuteremo (senza l’autore) del libro e di alcuni articoli selezionati da Scrinis per preparare delle domande competenti da portare all’incontro. Gli articoli sono:

    Clapp & Scrinis, Big Food, Nutritionism, and Corporate Power
    Scrinis, Reformulation, fortification and functionalization: Big Food corporations’ nutritional engineering and marketing strategies
    Scrinis, On the Ideology of Nutritionism

    Se hai problemi a procurarteli scrivimi alla mia mail matteo dot polettini at uni dot lu che te li mando!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s